Primigenia

La chitarra di cartone … Fabio Zontini – Liutaio

Non c’è musicista senza strumento e non c’è chitarrista senza chitarra …

Max Manfredi ha una chitarra di “cartone” (chitarra romantica o chitarra ottocentesca) magistralmente costruita per lui da Fabio Zontini, liutaio in Olle (Savona)

Bio

Fabio Zontini nasce a Milano nel 1971.

L’amore per la musica e la chitarra e l’incontro con il Maestro Liutaio Carlo Raspagni lo avvicinano al mondo della liuteria. Nel 1996 si diploma Maestro Liutaio Restauratore presso la Civica Scuola di Liuteria di Milano. Da più di vent’anni si dedica alla costruzione e al restauro di chitarre classiche e romantiche ispirandosi ai grandi Maestri della liuteria storica.

Al Museo della Musica di Barcellona ha effettuato uno studio sulla chitarra del 1859 appartenuta a Miguel Llobet e della celebre chitarra “Papier Machè” del 1862 (di cui ha realizzato una copia nel 2005) realizzate da Antonio De Torres.

Ha partecipato a numerose mostre nazionali e internazionali e ha tenuto conferenze presso Conservatori, Scuole di musica e nell’ambito di Festival chitarristici: Cremona, Milano, Brno, (Repubblica Ceca), Querètaro (Messico). Vive e lavora nellla quiete dell’entroterra ligure, fra gli ulivi di Olle in provincia di Savona.

logo_2011dark_ver_180x281

Share Button