Primigenia

Lino Straulino & Fale Curte: “Muiart” Gutenberg Music by Caligola 3019 – Distr. IRD

Disponibile in formato Compact Disc e in tutti i formati digitali negli store online dal 1 settembre 2021

Viene un tempo in cui gli anni ti scivolano via come sabbia tra le dita. Accade però che frammenti di passato si ricompongano come in un mosaico e quello che consideravi ormai lontano nel tempo ritorni ad essere presente e vivo come fosse appena accaduto.

È  come ritrovare un sentiero smarrito, un profumo inconfondibile, una foto di una persona cara.

Il viaggio della vita rimane un mistero, un cammino che esploriamo giorno dopo giorno andando  avanti e indietro nel tempo con il meraviglioso gioco di richiamo delle proiezioni e dei ricordi.

Così capita che una vecchia musicassetta ascoltata fuori da una pizzeria una sera di qualche anno fa faccia sì che cinque amici si ritrovino a progettare di nuovo musica da fare assieme dopo quasi 30 anni.

L’incisone delle prove recuperata da Lorenzo (il nostro bassista) fu l’inizio di questo progetto: Muiart, il nuovo album di canzoni dei Fale Curte, il gruppo musicale di cui mi onoro di far parte.

Grazie a Lorenzo, ai fraseggi ritmici di Franco ed agli intrecci melodici di Bruno e Gianni le canzoni che avevo composto allora per il gruppo e parevano destinate all’oblio ora hanno preso nuova vita e forma e sono qua per allietare le vostre orecchie e il vostro cuore.

Il “muiart” in Carnia corrisponde all’ultimo taglio di fienagione, quello autunnale.   Era indispensabile per garantire il sostentamento al bestiame e completare il rito della raccolta prima dell’inverno.

Il ciclo della vita in montagna imponeva il massimo rigore riguardo agli sprechi: ogni filo d’erba, ogni zolla di terra, come pure ogni stecco del bosco, erano tenuti in considerazione.

Mi auguro che queste canzoni possano essere come un “muiart” da raccogliere e conservare con cura.

Mandi, Lino

 

 

Il nuovo lavoro “Muiart” era in stampa l’11 luglio 2021, giorno in cui Gianni Cattaino (flautista e sassofonista di Fale Curte, medico, noto ed esperto arrampicatore) è scomparso in un tragico incidente, durante un’uscita lungo la ferrata Oberst Gressel (Passo di Monte Croce Carnico).

Non se n’è andato solo un amico, ma con lui anche un fondamentale carattere artistico di Fale Curte.

Dedichiamo a Gianni questo lavoro