Primigenia

Marco Spiccio

A colloquio con Franco Boggero

Il fascino del pietrischetto sul piano viabile. Esordiente a 56 anni con un disco “Lo so che non c’entra niente” (Folkest Dischi) che si classifica al secondo posto del prestigioso “Premio Tenco”. Ce n’è d’avanzo per motivare un’intervista, rivelatrice di una personalità originale capace di lasciarsi affascinare dalle frasi sentite…

C’era un cartello giallo

Per Amore…solo per amore. Note dalla rassegna d’autore “C’era un cartello giallo” (di Daniele Lucca -2005-) Era l’ottobre del 2004, quando durante la Rassegna del Club Tenco all’interno della mitica “Infermeria Bigi ed Eredi” del Teatro Ariston di Sanremo, il medico-pianista Marco Spiccio, felicemente e poeticamente ebbro di musica d’autore…